08:49 09 Agosto 2020
Economia
URL abbreviato
0 110
Seguici su

L’Ucraina prevede che nel terzo trimestre dell’anno in corso potrà comprare il gas russo a 295-296 dollari per 1000 metri cubi, ma spera in un ulteriore sconto, per cui il gas della Russia le dovrebbe costare meno di quello imporato dall’Europa.

"Il gas che riceviamo in flusso inverso lo paghiamo 250 dollari e anche meno. Secondo la formula in essere il prezzo del gas russo nel terzo trimestre dovrebbe essere intorno a 295-296 dollari, ma pagare 40 dollari in più non ci conviene. Semplicemente non lo compreremo",

ha dichiarato il ministro dell'Energia dell'Ucraina Vladimir Demichishin durante la conferenza stampa che ha tenuto lunedì.

"Spero che lo avremo (cioè, lo sconto sul gas russo). Il progresso, raggiunto alle trattative, non ci dà alcun motivo per dire che non avremo lo sconto",

ha rilevato il ministro.

"Credo che il prezzo russo sarà più basso di quello europeo. Se i russi lo vogliono vendere, ci devono dare un prezzo di mercato",

ha aggiunto Demchishin.

Correlati:

Russia vuole prescrivere obblighi di Kiev e UE in nuovo accordo su gas
Yatsenyuk: l'Ucraina deve acquistare almeno il 50% del gas in Europa
Tags:
Gas della Russia, ministro dell`Energia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook