14:23 25 Febbraio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-13°C
    Joseph Blatter, presidente FIFA

    La FIFA si vendicherà dell'ingerenza USA con investimenti in Russia per i Mondiali

    © AP Photo/
    Economia
    URL abbreviato
    0 391

    Annunciando una serie di investimenti in vista dell'organizzazione dei Mondiali in Russia, la FIFA ha ringraziato Mosca per il suo sostegno, scrive il giornale tedesco “Deutsche Wirtschafts Nachrichten”.

    Dopo la rielezione alla presidenza della FIFA, Joseph Blatter ha annunciato che il governo del calcio invierà 185 milioni di dollari nel 2016 per preparare la Coppa del Mondo in Russia.

    Secondo "Deutsche Wirtschafts Nachrichten", così Blatter "si vendica" degli Stati Uniti che stavano cercando di rimuoverlo dal suo incarico e ringrazia la Russia per il suo sostegno.

    "Con questo gesto, la FIFA vuole ringraziare la Russia, che ha sostenuto il numero uno dell'organizzazione Joseph Blatter. Per questo il presidente russo Vladimir Putin ha aspramente criticato gli arresti a Zurigo ed ha affermato che si trattava di una sorta di blitz degli USA in seno alla FIFA,"

    — scrive il giornale.

    Le dure azioni degli Stati Uniti alla vigilia delle elezioni presidenziali della FIFA, secondo il giornale, sono motivate dal fatto che l'organizzazione del movimento calcistico mondiale ha buone relazioni con la Russia.

    Inoltre il principio organizzatore della FIFA, la cui struttura si basa sul concetto di multipolarità, da molto tempo turba gli Stati Uniti, si rileva nell'articolo.

    "La FIFA è una delle poche organizzazioni internazionali indipendenti, che non coordina i suoi progetti finanziari con gli Stati Uniti. Come il FMI e la Banca mondiale, la FIFA gestisce e stanzia miliardi in vari progetti in tutto il mondo, ma a differenza di queste grandi istituzioni finanziarie, gli americani non giocano un ruolo decisivo,"

    — conclude "Deutsche Wirtschafts Nachrichten".

     

     

     

     

    Correlati:

    Mondiali e Scandali, quando gli USA fanno scuola
    Tags:
    Calcio, Finanze, Economia, Sport, Mondiali di calcio 2018, investimenti, FIFA, Banca Mondiale, FMI, Joseph Blatter, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik