19:04 17 Ottobre 2017
Roma+ 21°C
Mosca+ 8°C
    Arseniy Yatsenyuk

    Yatsenyuk: l'Ucraina deve acquistare almeno il 50% del gas in Europa

    © Sputnik. Evgeny Kotenko
    Economia
    URL abbreviato
    0 33806

    Il governo ucraino ha stabilito che almeno il 50% delle forniture nazionali di gas deve provenire dall'Unione Europea, ha dichiarato oggi il premier Arseniy Yatsenyuk.

    "Il governo ha deciso quanto segue: il bilancio delle forniture di gas deve essere almeno del 50 a 50. Il 50% è la quota minima di gas che deve essere comprato dall'Unione Europea,"

    — ha detto Yatsenyuk durante il "question time" al Parlamento ucraino. 

    Сentrale del gas nell città di Boiarka, Ucraina.
    © Sputnik. Aleksandr Mazurkevich
    Сentrale del gas nell città di Boiarka, Ucraina.

    "Eravamo abituati ad acquistare il 95% del gas dalla Russia, l'anno scorso è finita così: il 70% del gas è stato acquistato dall'Unione Europea e solo il 30% dalla Russia,"

    — ha rilevato Yatsenyuk.

    Secondo il premier, al momento l'Ucraina acquista il gas da 5 società europee (RWE, Statoil, GDF Suez, E.ON, Royal Dutch Shell).

    "Ci auguriamo che il volume degli acquisti di gas e il prezzo del gas europeo diventi ancor più competitivo di quanto lo sia oggi,"

    — ha aggiunto Yatsenyuk.

     

     

     

    Tags:
    Energia, Economia, gas, Parlamento, Unione Europea, governo, Arseniy Yatsenyuk, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik