03:12 30 Aprile 2017
    Uno di dirigenti di Naftogaz dichiara che Ucraina potrebbe fare a meno di gas russo

    Naftogaz versa a Gazprom $40 milioni

    © Sputnik. Grigory Vasilenko
    Economia
    URL abbreviato
    0 19011

    Martedì l’ucraina Naftogaz ha comunicato di aver versato a Gazprom 40 milioni di dollari come pagamento anticipato per il gas russo.

    Complessivamente nel mese di aprile, secondo i dati ufficiali confermati sia da Gazprom che da Nafrogaz, la società ucraina ha pagato 110 milioni di dollari.

    In precedenza l'amministratore delegato di Gazprom Alexey Miller informava che a partire dal 1 maggio la quantità di gas importata dall'Ucraina è raddoppiata.

    Secondo la società ucraina, nel primo trimestre di quest'anno le importazioni dalla Russia sono diminuite sino al 39% del fabbisogno totale, mentre l'anno scorso questa cifra era del 74%.

    Il 1 aprile Gazprom e Naftogaz hanno firmato un accordo aggiuntivo per la fornitura di gas nel secondo trimestre del 2015, analogo a quello del "pacchetto invernale". Considerando lo sconto di 100 dollari, il prezzo effettivo per l'Ucraina nel secondo trimestre dell'anno è di 247,18 dollari per 1000 metri cubi. Il nuovo accordo lascia invariato il principio del pagamento anticipato.

    Correlati:

    Naftogaz versa 30 milioni $ a Gazprom per le forniture di gas in Ucraina
    L'ucraina Naftogaz chiede a Gazprom di prolungare gli accordi vigenti per forniture di gas
    Tags:
    Gazprom, Alexey Miller, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik