13:51 16 Gennaio 2017
    Bandiera della Grecia e Partenone

    La Grecia chiede alla Russia revoca embargo per arance, fragole e pesche

    © AP Photo/ Petros Giannakouris
    Economia
    URL abbreviato
    0 44980

    Esiste un'alta probabilità che due o tre prodotti agricoli saranno esclusi dalla lista delle merci prodotte nell'Unione Europea la cui importazione è vietata in Russia, ha riferito il vice ministro dello Sviluppo Agricolo della Grecia dopo l'incontro con un rappresentante del ministero dell'Agricoltura russo.

    Il governo greco ha chiesto alla Russia di revocare l'embargo sulla fornitura di alcuni prodotti agricoli introdotto da Mosca la scorsa estate in risposta alle sanzioni UE; se la Russia darà il via libera, nel mercato russo torneranno arance, fragole e pesche di produzione greca.

    Secondo l'agenzia di notizie di Atene, il vice ministro dello Sviluppo Agricolo Panayiotis Sguridis ha discusso la relativa questione con il rappresentante del ministero russo dell'Agricoltura Alexey Alekseenko a Salonicco durante la fiera internazionale di prodotti alimentari.

    Sguridis ha espresso ottimismo sul fatto che la richiesta della Grecia venga accolta positivamente.

    Parallelamente la Grecia vorrebbe entrare nel mercato russo tramite le forniture di animali e sementi, riporta l'agenzia di notizie di Atene.

    Tags:
    Commercio, Agricoltura, sanzioni, Grecia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik