06:03 29 Maggio 2017
    Torre di perforazione

    La Russia dice a quota di maggioranza della Cina nei progetti energetici nazionali

    © Sputnik. Ilya Pitalev
    Economia
    URL abbreviato
    0 31730

    Mosca apre il settore energetico nazionale alle compagnie cinesi.

    La Russia è pronta a prendere in considerazione la vendita alla Cina di una quota superiore al 50% nei progetti per lo sviluppo di giacimenti di petrolio e gas. Lo ha dichiarato il vice primo ministro russo Arkady Dvorkovich intervenendo al Forum economico di Krasnoyarsk, in Siberia.

    Il vice premier ha osservato che si tratta di un settore strategico, ad eccezione delle piattaforme petrolifere marine. Secondo Dvorkovich, non ci sono ostacoli politici ad un simile accordo con le compagnie cinesi.

    Inoltre Dvorkovich ha aggiunto che finora dalla Cina non sono giunte ancora richieste per una partecipazione in tali progetti.

    Tags:
    gas, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik