21:07 07 Maggio 2021
Difesa
URL abbreviato
0 24
Seguici su

Le aziende turche impegnate nella progettazione e sviluppo dei droni e missili "Baykar Defense" e "Roketsan" hanno annunciato il primo test sulle armi del nuovo drone d'attacco a lungo raggio "Akinci".

La terza unità del drone utilizzava le munizioni ad alta precisione MAM-C a frammentazione altamente esplosiva, le munizioni termobariche MAM-L e le munizioni a gittata estesa MAM-T. I test sono stati giudicati positivi.

Akinci è un drone bimotore da ricognizione e attacco con un'autonomia di volo più lunga, fino a 24 ore, secondo quanto comunicato dal produttore. Il velivolo senza pilota è dotato di due motori a turboelica di fabbricazione ucraina ed ha un'apertura alare di 20 metri.

È in grado di trasportare 1.350 chili di carico utile, 450 dei quali nel vano interno.

Tags:
drone, Difesa, Sicurezza, Tecnologia militare, Aeronautica, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook