15:16 16 Maggio 2021
Difesa
URL abbreviato
0 281
Seguici su

Il ministero della Difesa ha mostrato le immagini del lancio del razzo del nuovo sistema di difesa missilistico russo.

I test si sono svolti presso il poligono di tiro di Sary-Shagan, in Kazakistan. Secondo il comandante della difesa antimissile delle forze aerospaziali, il generale Sergey Grabchuk, il nuovo armamento ha confermato le caratteristiche di progetto ed i militari hanno colpito l'obiettivo condizionale con la precisione specificata.

L'ultima volta che il dicastero militare russo aveva segnalato il test di questo missile era stata lo scorso novembre e prima ancora nell'ottobre 2020, nel giugno e luglio 2019, nel febbraio, luglio, agosto e dicembre 2018 e nel novembre 2017.

Dopo uno dei lanci Igor Korotchenko, membro del consiglio comune del ministero della Difesa, aveva detto a Sputnik che l'adozione di un nuovo razzo antimissile avrebbe aumentato le capacità del sistema di difesa missilistica di Mosca e del distretto industriale centrale. Secondo Korotchenko, si tratta del 53T6M, che dovrebbe sostituire i vecchi razzi antimissili del sistema A-135. Non ci sono conferme ufficiali di queste informazioni.

Tags:
Difesa, Russia, Esercito russo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook