22:27 12 Maggio 2021
Difesa
URL abbreviato
3195
Seguici su

Gli equipaggi dei caccia d'alta quota MiG-31BM di un reggimento misto di truppe e forze dell'aviazione nel nord-est della Russia hanno lanciato razzi come parte delle esercitazioni nell'Oceano Pacifico, ha riferito l'ufficio stampa della flotta del Pacifico.

Le manovre sono state elaborate durante la verifica di controllo del periodo di addestramento invernale.

"I piloti hanno migliorato le tattiche per condurre combattimenti aerei ravvicinati, elementi di manovra con ampi angoli di beccheggio, hanno inoltre lanciato razzi aria-aria su bersagli aerei che simulavano velivoli nemici", si legge nella nota.

I militari hanno prestato particolare attenzione alle tecniche di pilotaggio con manovre offensive e difensive a tutte le quote di volo, da estremamente alte a estremamente basse. I giovani piloti dello squadrone di caccia hanno implementato per la prima volta il compito di intercettare e distruggere un bersaglio aereo. Per loro le esercitazioni sono diventate la fase finale dell'addestramento per il servizio di difesa aerea nella zona di responsabilità della flotta del Pacifico.

Tags:
Difesa, Russia, Esercitazioni, Esercito russo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook