17:30 15 Maggio 2021
Difesa
URL abbreviato
5424
Seguici su

Lo scorso febbraio i bombardieri strategici statunitensi B-1 hanno condotto una missione di addestramento in Norvegia. E' stata la prima volta che degli aerei militari Usa hanno operato nel Paese scandinavo.

Stati Uniti e Norvegia hanno firmato un accordo per regolare la presenza militare statunitense nel Paese scandinavo confinante con la Russia. Lo ha annunciato Oslo questo venerdì, secondo quanto riporta l'agenzia Reuters. 

  • L'accordo fra i due Paesi Nato, permetterà agli Stati Uniti di costruire le proprie strutture militari in due aeroporti e un porto navale della Norvegia.
  • Il governo norvegese ha specificato che l'intesa non prevede la costruzione di basi militari statunitensi sul territorio nazionale. 

L'annuncio di Oslo arriva dopo che gli Stati Uniti hanno effettuato la loro prima missione di addestramento in Norvegia con i bombardieri strategici B-1 lo scorso febbraio.

La manovra aveva lo scopo di testare gli aerei da guerra nella zona Artica e migliorare la loro interoperabilità con gli alleati.

Esercitazioni in Norvegia
© flickr.com / Defence Images
Esercitazioni in Norvegia

Il ministero degli Esteri russo ha affermato in precedenza che l'intenzione di Oslo di schierare bombardieri strategici statunitensi nella base aerea vicino a Trondheim è stata vista come un altro passo verso l'aumento dell'attività militare nella regione.

Tags:
Norvegia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook