23:50 12 Maggio 2021
Difesa
URL abbreviato
270
Seguici su

La Russia continua a ricevere nuove offerte per le consegne dei sistemi di difesa aerea S-400 Triumph da Paesi stranieri, ha dichiarato oggi Valeria Reshetnikova, portavoce del Servizio federale russo per la cooperazione tecnico-militare (FSMTC).

"Prendiamo atto di un continuo interesse di altri potenziali acquirenti degli S-400, il Servizio federale russo per la cooperazione tecnico-militare sta ricevendo le rispettive proposte d'acquisto. Ad oggi solo questo sistema è in grado di assicurare la distruzione sia di missili da crociera e balistici sia di droni di vari modelli", ha detto la Reshetnikova, commentando i tempi di consegna dell'S-400 all'India.

Secondo la portavoce di FSMTC, Russia e India continuano a lavorare sul contratto relativo alle forniture di S-400 secondo quanto programmato. Le parti annunceranno presto i tempi di consegna.

A marzo il direttore dell'FSMTC Dmitry Shugaev ha affermato che la Russia ha avviato negoziati con ben cinque Paesi per le forniture degli S-400.

Il sistema missilistico S-400 Triumph è finalizzato all'eliminazione di velivoli strategici e tattici, missili balistici, bersagli ipersonici e altre armi da attacco aereo con capacità diverse.

Tags:
Russia, Difesa, Sicurezza, Sistema antiaereo S-400
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook