01:09 11 Aprile 2021
Difesa
URL abbreviato
1312
Seguici su

La difesa aerea del Distretto Militare Orientale dell'esercito russo ha lanciato diversi missili dalle sue unità di contraerea nel campo di addestramento specializzato di Telemba, nella repubblica di Buriazia.

Durante le manovre, i sistemi S-400 e Buk hanno colpito i missili Saman e Armavir, che fungevano da bersagli aerei nemici a varie distanze e quote di volo.

Inoltre le unità di difesa aerea hanno aperto il fuoco dai sistemi Tor, Strela-10 e dai sistemi antiaerei portatili Igla e Verba. In questo caso il missile Saman è servito da bersaglio potenziale per le esercitazioni di tiro.

Alle esercitazioni hanno partecipato circa 2mila soldati e più di 500 unità militari.

Tags:
Russia, Esercito russo, Sistema antiaereo S-400
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook