06:49 06 Maggio 2021
Difesa
URL abbreviato
613
Seguici su

Il primo caccia di quinta generazione di fabbricazione turca effettuerà il suo primo volo nel 2025, ha detto a Sputnik Temel Kotil, amministratore delegato della compagnia aerospaziale turca Tusas.

"Uno dei nostri progetti più importanti oggi è il progetto di caccia nazionale di quinta generazione, che porterà il nostro Paese ad un nuovo livello nell'industria aerospaziale e di difesa. Abbiamo in programma di portarlo fuori dall'hangar il 18 marzo 2023", ha detto Kotil.

Il manager ha dichiarato che la compagnia Tusas ha consegnato più di 20 droni d'attacco "ANKA" alle truppe turche e intende proseguire in futuro.

"Abbiamo inoltre recentemente donato il modello Faz 2 del nostro elicottero d'attacco T129 ATAK alla direzione della sicurezza, dotato di tecnologie di nuova generazione che miglioreranno la capacità di combattimento delle operazioni di terra e la porteranno a un nuovo livello".

Kotil ha anche commentato la partecipazione della sua azienda alla modernizzazione del caccia F-16.

"La nostra azienda ha una notevole esperienza con l'F-16. Il progetto coinvolge i nostri colleghi che lavorano con questi dispositivi da più di 30 anni. I nostri ingegneri continuano a lavorare per migliorare il design del velivolo Block 30 appartenente all'aviazione turca. Abbiamo aumentato il tempo di volo degli aerei F-16 dell'aviazione da 8mila a 12mila ore", ha aggiunto l'ad.
1 / 3
Concetto del primo caccia turco di quinta generazione
Tags:
caccia, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook