03:21 15 Aprile 2021
Difesa
URL abbreviato
1131
Seguici su

Le forze aerospaziali russe hanno ricevuto i nuovi caccia multifunzionali MiG-35S, come riportato dalla tabella grafica pubblicata sul quotidiano Krasnaya Zvezda.

"I velivoli MiG-35S sono stati consegnati all'esercito in base alla commessa statale", si afferma nella tabella.

Si nota che i caccia sono stati consegnati al ministero della Difesa prima del previsto.

Nell'agosto 2019 il vice comandante delle forze aerospaziali Sergey Dronov aveva annunciato che i test statali del MiG-35S dovevano essere completati entro la fine del 2021.

Il MiG-35S è un velivolo di moderna progettazione, creato con tecnologie dei caccia di quinta generazione. È progettato per distruggere bersagli aerei di giorno e di notte e in qualsiasi condizione meteorologica, nonché per distruggere vari bersagli terrestri e di superficie.

Tra i vantaggi del MiG-35, gli sviluppatori nominano una bassa tracciabilità ai radar, un sistema di designazione dei bersagli montato sul casco, nuovi motori con maggiore spinta e possibilità di trasporto di piccoli carichi. Il nuovo velivolo è in grado di utilizzare tutti i tipi di missili teleguidati, razzi tradizionali e le ultime bombe teleguidate.

L'equipaggio del combattente è composto da una o due persone, il peso massimo al decollo è di 24,5 tonnellate, la velocità massima è di 2.100 km/h e la quota massima di volo è 16mila metri.

Tags:
Russia, Esercito russo, Forze Aerospaziali russe, MiG-35
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook