02:11 17 Aprile 2021
Difesa
URL abbreviato
4221
Seguici su

Analisti americani hanno ipotizzato a quali condizioni gli Stati Uniti possono "vincere" su Russia e Cina nell'Artico, scrive The National Interest.

Ad esempio l'ex consigliere per la sicurezza nazionale di Donald Trump Robert O'Brien e l'ex direttore per la Russia e gli affari europei del Consiglio di Sicurezza Nazionale Ryan Tully notano che le autorità americane hanno già noleggiato due rompighiaccio per effettuare ricognizione nella regione su un base continuativa. Inoltre gli Stati Uniti intendono sviluppare la propria flotta artica, che vogliono schierare in Alaska.

"Le caratteristiche geografiche e le strutture di governance multilaterali creano alcune opportunità per l'America e i suoi alleati, ma utilizzare le opportunità esistenti richiederà una diplomazia speciale, così come una presenza permanente nella regione", hanno osservato gli autori dell'articolo.

Hanno sottolineato che l'Artico è importante non solo per le rotte commerciali strategiche che si stanno aprendo a seguito dei cambiamenti climatici, ma anche per le enormi riserve di risorse energetiche, metalli preziosi e depositi di elementi di terre rare conservati nella regione. Allo stesso tempo, secondo gli esperti, la difesa degli interessi statunitensi nella regione è complicata dal fatto che la "rivalità tra le grandi potenze" si è aggravata e la spesa per la difesa in tutti e tre i Paesi è in crescita.

Tags:
Geopolitica, Artico, Russia, Cina, USA, The National Interest
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook