00:34 11 Aprile 2021
Difesa
URL abbreviato
181
Seguici su

La società russa United Aircraft Corporation, controllata dal holding statale Rostec, ha consegnato per i test preliminari il bombardiere strategico Tu-160M ​​equipaggiato con i nuovi motori NK-32-02.

L'aereo è decollato dall'impianto aeronautico "Gorbunov" di Kazan in direzione della base di "Tupolev" a Zhukovsky. Il bombardiere missilistico è stato condotto dall'equipaggio guidato del pilota collaudatore decorato Anri Naskidyants; il volo è proseguito in modalità normale, i sistemi e le apparecchiature hanno funzionato senza alcun problema.

"Il nuovo vettore missilistico Tu-160M ​​è equipaggiato con motori NK-32-02 e apparecchiature di bordo aggiornate, che hanno migliorato le caratteristiche dell'aereo di base. L'aereo ha superato con successo i test di fabbrica", si afferma in un comunicato stampa diffuso dalla società.

Il Tu-160M ​​è un bombardiere missilistico strategico modernizzato. Il primo Tu-160M ​​sperimentale è stato creato come parte di un programma su larga scala per l'aggiornamento dei sistemi di combattimento dell'aviazione strategica a lungo raggio. L'aereo ha effettuato il suo primo volo il 2 febbraio 2020 presso la base aerea Gorbunov a Kazan.

I test statali del Tu-160M ​​inizieranno quest'anno, dopodiché i primi bombardieri entreranno in servizio nelle forze armate, aveva riferito in precedenza il ministero della Difesa russo.

Tags:
Tu-160, Tecnologia militare, Difesa, Sicurezza, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook