12:49 14 Maggio 2021
Difesa
URL abbreviato
16233
Seguici su

Quattro bombardieri americani B-52 Stratofortress sono tornati nella base di Guam dopo 3 anni d'assenza, con l'obiettivo di condurre missioni di deterrenza nella regione dell'Indo-Pacifica, si afferma in un comunicato stampa della base militare aerea Andersen.

"Quattro bombardieri B-52H Stratofortress dell'aviazione statunitense sono tornati nella regione indo-pacifica il 28 gennaio per condurre operazioni dalla base aerea di Andersen, a Guam", si afferma nel testo della nota.

I bombardieri parteciperanno a "missioni di deterrenza strategica" con vari alleati e partner degli Stati Uniti nella regione.

I bombardieri B-52 statunitensi sono stati dispiegati l'ultima volta a Guam nel dicembre 2018. Gli Stati Uniti continuano a impegnarsi con alleati e partner nella regione per contrastare la Cina, si afferma nel comunicato.

In precedenza il presidente americano Joe Biden aveva affermato che gli Stati Uniti hanno bisogno di una coalizione per affrontare la Cina.

Tags:
Geopolitica, Difesa, Sicurezza, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook