14:50 24 Gennaio 2021
Difesa
URL abbreviato
2213
Seguici su

Israele ha completato la consegna del sistema di difesa aerea Iron Dome (cupola di ferro) all'esercito degli Stati Uniti. Lo ha riferito il ministero della Difesa israeliano.

A settembre Israele aveva consegnato agli USA la prima delle due batterie del sistema di difesa anti-missile Iron Dome, prodotto dalla compagnia Rafael Advanced Systems.

"Nello scorso weekend Israele ha consegnato la seconda batteria all'esercito USA nel quadro di un accordo firmato nell'agosto 2019", ha dichiarato il dicastero.

Il ministro della Difesa israeliano Benny Gantz ha sottolineato che "la consegna dell'Iron Dome all'esercito americano dimostra ancora una volta lo stretto rapporto tra il ministero della Difesa israeliano e il dipartimento della Difesa statunitense, nonché l'efficacia del sistema contro varie minacce e le eccellenti capacità tecnologiche dell'industria israeliana".

L'accordo sull'acquisto di due batterie Iron Dome è stato firmato da Stati Uniti e Israele nell'agosto 2019. I sistemi di difesa anti-missile di fabbricazione israeliana verranno utilizzati per proteggere le forze statunitensi da vari tipi di minacce balistiche e aeree.

  • Il sistema Iron Dome, che servirà le forze armate statunitensi, è stato adattato agli standard degli Stati Uniti.
  • Le caratteristiche operative non hanno subito modifiche

Il sistema Iron Dome, in dotazione all'esercito israeliano dal 2011, fa parte di un sistema di difesa aerea a più stadi che include anche i sistemi David's Sling, Hetz-2 e Hetz-3. Dal 2011 il sistema Iron Dome ha intercettato oltre 2.400 missili.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook