15:26 24 Novembre 2020
Difesa
URL abbreviato
1315
Seguici su

L'India e gli Stati Uniti hanno firmato un accordo militare sulla condivisione di dati satellitari sensibili sullo sfondo delle tensioni nell'Himalaya tra New Delhi e Pechino.

L'accesso a questo tipo di dati è considerato vitale per colpire con precisione missili, droni ed altri obiettivi militari rilevanti.
L'accordo è stato annunciato oggi a margine dei colloqui tra i capi dei ministeri degli Esteri e della Difesa dei due Paesi.

Gli esperti affermano che il rafforzamento dei legami tra India e Stati Uniti mira a contrastare l'influenza della Cina nella regione sullo sfondo delle tensioni al confine sino-indiano nell'Himalaya.

Il segretario alla Difesa statunitense Mark Esper ha avuto colloqui con il capo del dicastero militare indiano Rajnath Singh, così come il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha incontrato il ministro degli Esteri indiano S Jaishankar.

"Negli ultimi due decenni le nostre relazioni bilaterali si sono ampliate nella sostanza, nei dettagli e nel valore", ha detto Jaishankar. Ha aggiunto che i colloqui permetterebbero ai due paesi di "impegnarsi molto più intensamente su questioni di sicurezza nazionale".

Il Basic Exchange and Cooperation Agreement on Geospatial Cooperation (BECA) è uno dei pochi documenti strategici che gli Stati Uniti firmano con alleati molto vicini. Consente all'India di accedere a una serie di dati geospaziali e aeronautici sensibili che sono cruciali per l'esercito.

Le due parti hanno anche firmato una serie di altri accordi nei settori dell'energia nucleare, della ricerca e della medicina alternativa. Ma BECA è il documento più determinante.

La firma arriva in un momento in cui l'India è bloccata con la Cina nell'annoso conflitto sui confini nella regione himalayana.
Venti soldati indiani sono morti negli scontri con le forze cinesi a giugno, innescando mesi di colloqui diplomatici per allentare le tensioni. Ma finora gli sforzi diplomatici non sono riusciti a fermare la spirale di tensione.

Tags:
Cina, Politica Internazionale, Geopolitica, Sicurezza, Difesa, India, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook