01:59 03 Dicembre 2020
Difesa
URL abbreviato
0 04
Seguici su

Il cacciatorpediniere "invisibile" della Marina statunitense, lo USS Zumwalt, ha lanciato un missile per la prima volta in assoluto, hanno annunciato le forze navali americane.

Secondo la Marina, lo Zumwalt ha lanciato un missile anti-aereo "Standard Missile" 2 (SM-2) al largo di Point Mugu, in California, il 13 ottobre. Lo Zumwalt è il più grande cacciatorpediniere del mondo, ma fino all'inizio di quest'anno non faceva parte della flotta statunitense: aveva sparato solo per la prima volta a maggio con i suoi cannoni da ponte Bushmaster da 30 millimetri.

"Il test di successo di oggi non solo dimostra la capacità della nave di sparare missili e di implementare l'autodifesa, ma è anche un passo significativo verso test e operazioni di un sistema di combattimento più avanzato per la nave da guerra tecnicamente più innovativa della nostra Marina", ha dichiarato il capitano Matt Schroeder, responsabile del progetto Zumwalt.

Negli anni '90 la Marina degli Stati Uniti concettualizzava una nuova e massiccia nave costiera da guerra da bombardamento per rimpiazzare i suoi cacciatorpediniere, nonché le grandi navi corazzate di classe Iowa che erano state nuovamente ritirate.

Le navi di classe Zumwalt era una versione ridotta di quel sogno, sebbene inizialmente fossero in grado di effettuare bombardamenti pesanti con due cannoni a ponte pesanti a fuoco rapido e più di 130 tubi di lancio missilistici verticali. Tuttavia i tagli al budget hanno presto eliminato i cannoni e la Marina ha lottato per anni con la domanda su cosa fare con la nave.

La Marina degli Stati Uniti ha solo tre navi di classe Zumwalt: la USS Zumwalt e la USS Michael Monsoor, entrambe attive nella Marina, e la USS Lyndon B. Johnson, ancora in allestimento.

L'SM-2 è destinato a diventare una delle armi primarie dello Zumwalt, attribuendo così al nuovo mezzo la funzione di un cacciatorpediniere missilistico tradizionale come navi della classe Arleigh Burke. Tuttavia le navi Zumwalt includeranno anche altre armi più piccole come il missile anti-aereo RIM-162. Alla fine Zumwalt riceverà anche missili da crociera Tomahawk e altre armi d'attacco a lungo raggio.

Tags:
Tecnica militare, esercito USA, marina USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook