03:24 04 Dicembre 2020
Difesa
URL abbreviato
364
Seguici su

Le forze aeree statunitensi hanno fatto decollare i caccia F-22 per scortare gli aerei missilistici strategici russi Tu-95MS in Estremo Oriente, ha comunicato il ministero della Difesa russo.

"Due aerei missilistici strategici Tu-95MS hanno effettuato un volo programmato sulle acque neutrali dei mari Chukchi, Beaufort, Bering e Okhotsk. La durata del volo è stata di circa 12 ore. In alcune fasi della rotta, i bombardieri strategici sono stati scortati dai caccia Su-35 delle forze aerospaziali russe, dai MiG-31 dell'aviazione navale della Marina russa. Inoltre sono stati seguiti dai caccia F-22 dell'aviazione statunitense", si legge nel comunicato.

Il dicastero militare russo ha notato che i piloti dell'aviazione strategica sorvolano regolarmente le acque neutre dell'Artico, del Nord Atlantico, del Mar Nero e del Mar Baltico, nonché dell'Oceano Pacifico, sempre nel massimo rispetto delle norme internazionali, sottolinea il ministero della Difesa.

Tags:
Tu-95, Aviazione, USA, Russia, Esercito russo, esercito USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook