02:01 27 Novembre 2020
Difesa
URL abbreviato
0 151
Seguici su

Il sottomarino Kolpino ha lanciato dei misisli Kalibr nel Mar Nero durante l'esercitazione Caucaso-2020. L'obiettivo è stato colpito, ha detto il ministero della Difesa russo.

"L'equipaggio del sottomarino Kolpino della flotta del Mar Nero ha lanciato dei missili Kalibr contro obiettivi costieri nell'ambito delle esercitazioni al combattimento nell'ambito del comando strategico e dell'esercitazione del personale di Caucaso-2020", si legge in una nota del dicastero militare russo.

L'equipaggio del sottomarino Kolpino ha lanciato un missile in immersione, che ha volato a circa 100 miglia nautiche fino al bersaglio designato. "Le apparecchiature di osservazione visiva (veicoli aerei senza pilota) hanno registrato un missile che ha colpito con successo il bersaglio", dice il messaggio.

Le esercitazioni Caucaso-2020 si svolgono dal 21 al 26 settembre sul territorio del Distretto Militare Meridionale, nel Mar Nero e nel Mar Caspio sotto la guida del generale dell'esercito Valery Gerasimov, capo di stato maggiore delle forze armate russe. Vi prendono parte circa 80.000 persone, compresi dipendenti del Ministero delle situazioni di emergenza e della Guardia nazionale, oltre a un massimo di 1000 soldati provenienti da Armenia, Bielorussia, Iran, Cina, Birmania e Pakistan.

Video

Correlati:

Il lancio dei missili Kinzhal e Kalibr durante un'esercitazione aerea sul Mar Nero - Video
Corvetta russa testa missili Kalibr e Onyx nel Mar Bianco - Video
Il Ministero della Difesa russo ha pubblicato un video del lancio di missili Kalibr
Tags:
Sottomarino
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook