01:06 30 Ottobre 2020
Difesa
URL abbreviato
4494
Seguici su

Una delle migliori risposte che la Russia potrebbe dare alla modernizzazione delle forze nucleari americane potrebbe essere la creazione di un sistema missilistico ferroviario.

Una delle risposte efficaci alla modernizzazione delle forze nucleari americane potrebbe essere la creazione del sistema missilistico ferroviario da combattimento, il Barguzin (BZHRK), scrive il Corriere militare-industriale.

Nell'articolo "Una locomotiva per Chicago" si nota che questo tipo di arma non può essere definito qualcosa di nuovo, poiché il Molodets BZHRK era già utilizzato in Unione Sovietica. Tuttavia, il complesso è stato ritirato dopo la firma del trattato START-2.

"Barguzin" ha anche vantaggi significativi sia rispetto al suo predecessore che su altri sistemi di deterrenza nucleare, osserva il giornale. A differenza dei sistemi missilistici terrestri mobili di tipo Yars, le cui rotte sono note in anticipo o possono essere ricostruite, il Barguzin è irriconoscibile per la ricognizione spaziale e terrestre.

Il complesso è mascherato da un comune treno merci. I missili sono molto più leggeri di quelli usati nei Molodets BZHRK. Ciò consente al Barguzin di essere trainato da una locomotiva diesel, in contrasto con le tre unità che smascheravano facilmente i Molodets.

Il sistema d'arma è in via di sviluppo

Il nuovo sistema missilistico ferroviario da combattimento ha iniziato ad essere creato nel 2012, ma nel marzo 2018 il progetto è stato interrotto. Tuttavia, come ha riportato il Corriere militare-industriale, l'Istituto d'ingegneria termica di Mosca potrebbe riprendere lo sviluppo.

La modernizzazione dell'arsenale nucleare USA

In precedenza si è scoperto che il Pentagono sta iniziando a modernizzare le sue forze nucleari. Gli Stati Uniti intendono sostituire i missili balistici intercontinentali LGM-30G Minuteman III obsoleti con altri più moderni.

Correlati:

Mosca spiega perchè ha vietato l'ingresso in Russia all'ex ambasciatore USA
Russia e India lanceranno un nuovo missile cruise BrahMos entro il 2024
Ministro Esteri iraniano Zarif denuncia "ipocrisia" USA su missili nucleari
Tags:
Missili
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook