08:33 23 Ottobre 2020
Difesa
URL abbreviato
1012
Seguici su

Russia e Cina sono le principali rivali strategiche degli Stati Uniti, ha detto il capo del Pentagono Mark Esper durante un discorso al centro americano della Rand Corporation. Il testo del suo discorso è stato pubblicato sul sito web del dipartimento militare.

"Oggi, in un'era di grande competizione per il potere, il Ministero della Difesa identifica la Cina e poi la Russia come i nostri principali rivali strategici", afferma.

Entrambi i paesi stanno modernizzando le loro forze militari e ampliando le capacità nello spazio e nel cyberspazio, ha detto Esper.

"Gli Stati Uniti e i loro partner devono continuare a difendere i nostri principi fondanti e il nostro modo di vivere. E siamo determinati a farlo", ha aggiunto il capo del Pentagono.

In precedenza, il servizio stampa dell'ambasciata russa a Washington, commentando le accuse del generale dell'aeronautica americana Timothy Ray sul pericolo rappresentato da Mosca e Pechino, aveva affermato che l'esercito americano stava promuovendo l'idea di una "minaccia russa" invece di un dialogo produttivo.

La minaccia russa e i sentimenti antirussi

I diplomatici hanno invitato le autorità americane "a non esacerbare i sentimenti anti-russi nella società" e "a concentrarsi sull'interazione produttiva nell'interesse del rafforzamento della stabilità e della sicurezza globale".

Dichiarazioni sulla "minaccia russa" vengono periodicamente ascoltate dalle labbra dei politici occidentali, il più delle volte dai paesi baltici e dalla Polonia. Mosca ha ripetutamente sottolineato che la Russia non attaccherà mai nessuno dei paesi della NATO. Secondo il ministro degli Esteri Sergey Lavrov, l'Alleanza del Nord Atlantico lo sa bene, ma usa il pretesto per schierare più truppe vicino ai confini russi.

Correlati:

Pentagono: l'aeronautica cinese "sta rapidamente raggiungendo" le forze aeree occidentali
Siria, il Pentagono si aspetta di prevenire il rischio di nuovi scontri con le forze armate russe
Pentagono lancerà task force per investigare gli UFO
Tags:
Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook