03:01 23 Ottobre 2020
Difesa
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Sirene di allarme, che avvertono di un possibile attacco missilistico, sono state attivate nel sud di Israele nella città Ashkelon e nel kibbuz Zikim. Lo ha riferito il servizio stampa dell'esercito.

"Le sirene hanno suonato nella città di Ashkelon e nel kibbuz Zikim", dichiara una nota delle Forze di Difesa d'Israele (IDF). Queste località sono situate vicino alla Striscia di Gaza.

In seguito IDF ha dichiarato che dalla Striscia di Gaza è stato lanciato un missile.

Dall'inizio di agosto, palloncini con dispositivi esplosivi vengono lanciati da Gaza verso Israele. In risposta, l'esercito israeliano ha ripetutamente colpito le infrastrutture militari del movimento palestinese Hamas. L'ultimo episodio simile è avvenuto ieri.

Lo scorso sabato militari israeliani hanno affermato che le difese aeree Iron Dome hanno intercettato due missili lanciati dalla Striscia di Gaza contro il territorio israeliano. Un frammento di un missile intercettore della difesa aerea ha causato danni a una casa nella città di Sderot.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook