17:11 07 Agosto 2020
Difesa
URL abbreviato
1242
Seguici su

L'Alleanza Atlantica non ha nulla da opporre alle armi ipersoniche russe nell'Artico, sostiene Emil Rottbøll, giornalista del quotidiano danese Berlingske.

Secondo lui, la base aerea americana di Thule e la Groenlandia nel suo complesso sono "assolutamente indifese" contro i sistemi missilistici ipersonici Kinzhal.

"Non sappiamo con certezza fino a che punto vola il nuovo missile russo Kinzhal, ma una cosa è certa: con la sua velocità, la precisione nel colpire e la gittata di almeno mille chilometri cambia l'equilibrio di forze nell'Artico", scrive il giornalista nell'articolo su Berlingske.

Rottbøll cita l'ufficiale dell'esercito danese Anders Pook Nielsen, che ha affermato che Washington deve trovare una risposta ai Kinzhal.

"I radar di Thule fanno parte di uno scudo missilistico e, in caso di guerra, i russi vorranno sicuramente distruggerli. E ora non sono praticamente difesi in alcun modo, quindi gli americani hanno nuovi compiti in Groenlandia", l'articolo riporta le parole dell'ufficiale danese.

Secondo Nielsen, i Paesi occidentali sono "il principale obiettivo" dei sistemi ipersonici russi.

Come osservato nell'articolo, l'Artico "ha un significato simbolico per la Russia" e la situazione nella regione potrebbe "sfuggire dal controllo".

"Pertanto l'Occidente rischia di fare qualcosa che allarmerà la Russia. Ad esempio se gli Stati Uniti inizieranno davvero a inviare navi da guerra sulla rotta del passaggio a Nord-Est per dimostrare che non si tratta di acque interne della Russia", ha detto il giornalista.

Nel 2018 in un messaggio all'Assemblea Federale il presidente russo Vladimir Putin ha presentato i complessi di armi ipersoniche Avangard e Kinzhal. Successivamente si è saputo dello sviluppo del missile da crociera ipersonico russo Zirkon.

All'inizio di giugno il vice ammiraglio Alexander Moiseev aveva annunciato che la flotta del Nord avrebbe ricevuto armi ipersoniche, migliorando in questo modo il suo potenziale di combattimento in termini qualitativi.

Tags:
Esercito russo, Geopolitica, Occidente, Europa, Difesa, Sicurezza, NATO, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook