18:03 07 Agosto 2020
Difesa
URL abbreviato
212
Seguici su

L'esercito americano sta ancora monitorando fenomeni aerei di natura e origine sconosciute, nonostante la chiusura ufficiale dell'ultimo programma noto nel 2012. L'esistenza di un nuovo progetto è stata confermata pubblicamente il mese scorso dopo un'udienza al Senato, con i legislatori che i cacciatori di l'UFO si mostrassero.

L'unità di tracciamento degli UFO del Pentagono, chiamata Task Force dei fenomeni aerei non identificati, è stata sottoposta al controllo del Congresso e potrebbe essere tenuta a riferire regolarmente i suoi risultati.

La task force è venuta alla luce per la prima volta in un rapporto di giugno del comitato d'intelligence del Senato degli Stati Uniti, in cui si diceva che il suo obiettivo era "standardizzare la raccolta e la segnalazione di fenomeni aerei non identificati".

L'unità cerca anche di determinare se gli oggetti non identificati visti sorvolare o vicino agli Stati Uniti sono esempi di tecnologia aerospaziale rivoluzionaria sviluppata da "governi nemici".

I senatori hanno elaborato una nuova norma che impone alla task force di presentare relazioni semestrali sugli UFO alle commissioni dell'intelligence e dei servizi armati del Congresso. La norma è inclusa nella legge sull'autorizzazione dei servizi segreti per l'anno fiscale 2021, che è stata approvata dall'Assemblea giovedì e passata al Senato.

E' stato nel 2017 che il Dipartimento della Difesa confermò per la prima volta l'esistenza di un progetto segreto per studiare gli avvistamenti militari di UFO. Tale progetto fu chiamato Advanced Aerospace Threat Identification Program (AATIP) che funzionava ufficialmente sotto dell'Agenzia di intelligence per la difesa dal 2007 al 2012.

Il direttore del programma, ex funzionario dell'intelligence Luis Elizondo, ha affermato che è continuato per anni con il sostegno dei funzionari della Marina e della CIA dopo che i finanziamenti del governo si sono esauriti nel 2012.

Fuori dall'ombra

Elizondo ora afferma che una nuova task force è uscita dall'AATIP. Ora è stato spostato sotto l'ufficio dell'intelligence navale.

"Non deve più nascondersi nell'ombra", ha dichiarato Elizondo al New York Times. "Avrà una nuova trasparenza."

Il Pentagono ad aprile ha rilasciato formalmente tre brevi video della Marina degli incontri con "fenomeni aerei inspiegabili".

Elizondo ha dichiarato in un'intervista del 2019 che sebbene alcuni rapporti sugli UFO fossero stati determinati essere droni aerei o test missilistici individuati da un'angolazione insolita, molti richiedevano ancora spiegazioni plausibili. Tuttavia, si esita ancora a chiamare quegli avvistamenti inspiegabili incontri alieni per mancanza di prove.

Correlati:

Giornata Mondiale degli Ufo 2020, oggi come a Roswell 73 anni fa
UFO a forma di sigaro viene nuovamente avvistato in California - Video
Colombia, avvistato UFO 'mutaforma' in pieno giorno a Bogotà - Video
Tags:
UFO
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook