02:15 26 Ottobre 2020
Difesa
URL abbreviato
0 101
Seguici su

La prima fregata del progetto 22350 "Admiral Kasatonov" è entrata a far parte della Marina militare russa, ha riferito a Sputnik il rappresentante del dipartimento di Informazione e Comunicazione con i media del ministero della Difesa sulle forze navali, il ​​capitano primo rango Igor Dygalo.

La bandiera di Sant'Andrea (simbolo della Marina Militare russa - ndr) è stata issata sulla nave. La cerimonia è avvenuta sulla Neva, dove la fregata è giunta per partecipare alla parata navale principale che si svolgerà il 26 luglio.

Il certificato di accettazione della prima fregata è stato firmato il 15 luglio. La nave sarebbe dovuta entrare nella flotta della Marina nel 2019, tuttavia la consegna alle forze navali è stata costantemente posticipata. In particolare alla fine dell'anno scorso alcuni test erano stati rinviati a seguito di una tempesta nel Mare di Barents. Uno dei motivi per cui la solenne cerimonia è stata prevista il 21 luglio è dovuto al fatto che questo giorno ricorre il 110 ° anniversario della nascita dell'ammiraglio della flotta Vladimir Kasatonov, da cui prende il nome la nave.

La fregata "Admiral Kasatonov" del progetto 22350 è stata progettata dall'ufficio di progettazione settentrionale. La nave è stata costruita nel cantiere Severnaya Verf di San Pietroburgo. La nave è stata messa in acqua il 26 novembre 2009. Secondo i piani annunciati all'epoca, sarebbe stata consegnata alla flotta nel 2012.

Tags:
Russia, Difesa, Sicurezza, marina russa
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook