22:10 21 Ottobre 2020
Difesa
URL abbreviato
0 05
Seguici su

Durante una cerimonia tenutasi a Mobile, in Alabama, venerdì, il capitano Mike Taylor della Marina degli Stati Uniti ha affermato che la nuova nave avrebbe "svolto un ruolo essenziale nella realizzazione della futura strategia marittima della nostra nazione".

La Marina americana ha ricevuto una nave da combattimento costiera di classe Indipendence (LCS) equipaggiata con tecnologia stealth.

La nave, che si chiamerà USS Oakland, è l'ultima aggiunta alla flotta americana costiere ed è progettata per sconfiggere armi asimmetriche "anti-accesso" come mine, sottomarini diesel silenziosi e mezzi veloci di superficie.

La Marina americana ha dichiarato in un comunicato stampa che la cerimonia di consegna si è svolta venerdì presso il cantiere Austal USA a Mobile, in Alabama.

La cerimonia ha segnato "il trasferimento ufficiale" della nave "dal costruttore navale alla Marina", diventando "la pietra miliare finale prima della sua entrata in servizio prevista all'inizio del 2021", secondo il comunicato stampa.

​“Questo è un grande giorno per la Marina e il nostro Paese con la consegna di USS Oakland. Questa nave svolgerà un ruolo essenziale nell'attuazione della futura strategia marittima della nostra nazione", ha sottolineato il responsabile del programma LCS, il capitano Mike Taylor.

Le navi da combattimento costiere

Le navi da combattimento costiere sono navi relativamente piccole progettate per manovre offensive e difensive in acque poco profonde vicino alla costa, ma hanno anche la capacità di spingersi in mare aperto.

Secondo quanto riferito, la Marina americana si aspetta di ricevere tra 55 e 60 navi di questo tipo in sostituzione delle esistenti fregate di classe Perry Oliver Hazard e dei dragamine di classe Osprey e Avenger, che stanno giungendo alla fine della loro vita operativa.

Correlati:

USA decidono di inviare “nave-ospedale” presso le coste del Venezuela
Marina USA mette in quarantena tutte le navi che hanno ormeggiato di recente nei porti del Pacifico
Marina Usa: nave russa "aggressiva" sfiora la collisione col cacciatorpediniere Farragut - video
Tags:
marina USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook