12:25 29 Novembre 2020
Difesa
URL abbreviato
11226
Seguici su

Gli F-35A dell’Aeronautica Militare, del 32esimo Stormo di Amendola (Fg), sono stati schierati per la seconda volta in Islanda, in una operazione di due mesi per la salvaguardia dell''integrità dello spazio aereo Nato.

I caccia F35-A italiani, schierati in Islanda nell'aeroporto militare di Keflavik, hanno raggiunto la piena capacità operativa (FCO) e saranno coinvolti nell'operazione di Air Policing Northern Lightning II, per proteggere i cieli islandesi dello spazio aereo Nato.

L'operazione di difesa aerea vede impegnato, per la seconda volta in Islanda, il 32° stormo dell'Aeronautica militare italiana, sotto il comando del Colonnello Michele Cesario e alle dipendenze del Comando Operativo di vertice Interforze (C.O.I.).

Assieme alla Task Group di Volo prende parte alla missione di difesa personale tecnico-logistico e un'equipe di Controllori della difesa aerea, in coordinamento con la guardia costiera islandese, per ricoprire funzioni di sorveglianza, identificazione e controllo degli intercettori nell'Area di Responsabilità (Aor). 

Misure anti-covid

Tutto il personale impegnato nell'operazione è stato sottoposto a uno screening sanitario secondo il protocollo di prevenzione anti-covid e ha effettuato un periodo di isolamento cautelativo sia in Italia che in Islanda.

Le misure di prevenzione contenute nei protocolli sanitari non hanno compromesso la capacità organizzativa e gestionale della Task Force, che ha normalmente svolto le proprie attività di preparazione tecnico-logistica per l'avvio dell'operazione militare. 

Operazioni Air Policing

Si tratta della seconda operazione di Air Policing in Islanda che vede impegnato il  32esimo Stormo dell'Aeronautica italiana, già schierato con gli F-35A nel 2019. 

La partecipazione dell'Aereonatica militare italiana alle missioni di Air Policing avviene con continuità dal 2004 in Slovenia, dal 2009 in Albania, in alternanza con Grecia e Ungheria dal 2018 in Montenegro ed ha già svolto per ben 5 volte questa missione in Islanda dal 2013.

Tags:
Islanda, NATO, aeronautica militare, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook