04:46 02 Giugno 2020
Difesa
URL abbreviato
181
Seguici su

Il dicastero ha confermato che la partnership per la fornitura di S-400 è in procinto di essere rinnovata fino al 2024.

Il ministero della Difesa russo ha annunciato la propria intenzione di rinnovare un nuovo contratto per la fornitura annuale di sistemi di difesa anti-aerea S-400 fino al 2024.

A riferirlo, in un comunicato, è lo stesso dicastero russo:

"Nel 2020 le forze armate della Federazione Russa pianificano di concludere un contratto industriale per la fornitura di sistemi di difesa anti-aerea teleguidati S-400 fino al 2024", ha riferito il viceministro della Difesa Aleksej Krivoruchko.

Gli S-400

L'S-400 Triumph è un sistema d'arma antiaereo di nuova generazione sviluppato da NPO Almaz, azienda russa del settore difesa, prodotto da MKB Fakel, azienda di stato russa con sede a Chimki, ed esportato da Rosoboronexport.ù

L'S-400 è stato progettato come sistema d'arma capace di intercettare e colpire aerei da guerra e missili balistici e da crociera che volano a una velocità fino a 4,8 km/s (17.000 km/h). Il sistema può individuare fino a 36 obiettivi contemporaneamente (80 nelle nuove versioni) in un raggio che va da 30 a 400 km in base al tipo di missile utilizzato.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook