16:34 01 Giugno 2020
Difesa
URL abbreviato
4119
Seguici su

La Boeing ha introdotto il presentato il suo primo drone da combattimento con intelligenza artificiale per il Dipartimento della Difesa australiano

La compagnia costruttrice di aerei americana Boeing ha presentato il primo drone da combattimento basato sull'intelligenza artificiale per l'aeronautica militare australiana, ha dichiarato la divisione australiana della compagnia in una nota.

"Un gruppo industriale australiano guidato da Boeing ha svelato il primo veicolo aereo senza pilota Loyal Wingman per la Royal Air Force australiana, un evento storico per la compagnia e il Commonwealth", ha dichiarato la nota.

Come notato dalla società il drone, che utilizza l'intelligenza artificiale per espandere le capacità delle piattaforme con e senza pilota, è il primo a essere progettato e prodotto in Australia da oltre 50 anni. La società ha aggiunto che sono previsti in totale tre di questi prototipi.

Boeing presenta il drone Loyal Wingman
© REUTERS / The Boeing Company
Boeing presenta il drone Loyal Wingman

All'inizio del 2019, il Dipartimento della Difesa australiano ha annunciato che stava investendo circa $ 40 milioni nello sviluppo di un progetto militare di veicolo aereo senza pilota in collaborazione con la società americana Boeing. È stato riferito che il drone sarà in grado di "usare l'intelligenza artificiale per volare da solo o per supportare velivoli con equipaggio, mantenendo una distanza di sicurezza tra altri velivoli".

Correlati:

Boeing vuole riprendere produzione del 737 MAX a maggio
Boeing 737 diretto a Zurigo atterra in emergenza a Mosca
Cremlino sceglie "no comment" sul processo in Olanda per il caso del Boeing MH17
Tags:
Drone
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook