10:28 13 Luglio 2020
Difesa
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

In precedenza l'Aeronautica militare USA aveva rivelato che avrebbe parzialmente ritirato la sua flotta di aerei A-10 Thunderbolt II, soprannominato "cannone volante", secondo quanto riferito nel tentativo di coprire le nuove tecnologie emergenti.

La US Air Force ci ha rivalutato i piani di mandare in pensione il suo stormo di aerei d'attacco al suolo A-10 Thunderbolt II, scegliendo invece di potenziare questi aerei per sopravvivere a combattimenti ad alta intensità, scrive la rivista The National Interest.

Soprannominato "flying cannon" o "warthog" (cannone volante e facocero), questi potenti aerei d'attacco al suolo sono entrati in servizio nel 1976 e dispiegati in Medio Oriente, Europa e Pacifico.

Già nel 2015 l'Aeronautica aveva considerato di ritirare i suoi 281 A-10, azione che fu alla fine bloccata dal Congresso, scrive la rivista.

All'inizio di quest'anno, il budget annuale fiscale stilato dall'Aeronautica americana del 2021 ha rivelato che avrebbe ritirato 44 dei suoi aerei A-10 Thunderbolt II, con il Magg. Gen. John Pletcher, vicedirettore segretario per il bilancio presso l'Ufficio dell'Aeronautica dell'Assistente Segretario per Financial Management e Comptroller al Pentagono, che aveva dichiarato a Military.com che il piano riguarderà solo gli aerei "più vecchi" per spianare la strada ai fondi per nuove tecnologie emergenti, come l'F -35A Lightning II.

Ad oggi, l'Air Force ha 281 A-10 nel suo inventario, con il servizio che ha completato una nuova ala di 173 aerei nel 2019 attraverso il programma Enhanced Wing Assembly, lanciato nel 2011.

Il "cannone volante"

Il "cannone volante" è un aereo subsonico a doppio propulsore turboventola e ad ala dritta è stato progettato da Fairchild-Republic per l'Aeronautica degli Stati Uniti.

Viene comunemente chiamato "facocero" o "cannone volante" ed è stato progettato per fornire supporto aereo ravvicinato a truppe di terra, per attaccare veicoli corazzati e carri armati e per supporto rapido contro le forze di terra nemiche.

La sua caratteristica più peculiare è il fatto che sia stato letteralmente "costruito attorno al suo cannone" il GAU-8, un cannone rotante da 30 millimetri in grado di devastare un intero gruppo di corazzati in pochi secondi. Questo aereo ha mostrato risultati impressionanti come velivolo di supporto aereo ravvicinato in Iraq e in Afghanistan e ha goduto della popolarità tra le truppe di terra.

Correlati:

Top 10 delle migliori compagnie aeree al mondo: solo un’europea
Aerei d’attacco al suolo russi verranno dotati di intelligenza artificiale
Gli aerei di attacco al suolo SU-25 prendono parte alle esercitazioni
Tags:
Tecnologia, Aereo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook