23:39 02 Giugno 2020
Difesa
URL abbreviato
0 81
Seguici su

Le accuse degli Stati Uniti alla Cina, secondo le quali quest'ultima conduca segretamente test nucleari, sono pura finzione e non meritano nemmeno una confutazione, ha detto il portavoce del ministro degli Esteri Zhao Lijian giovedì.

In precedenza, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti aveva pubblicato un rapporto in cui affermava che la Cina conduceva dei test nucleari a bassa intensità segreti.

"Abbiamo attirato l'attenzione su questi rapporti. Le accuse degli Stati Uniti contro la Cina sono pura finzione, questa è una bugia che non merita nemmeno di essere confutata", ha detto ai giornalisti Zhao Lijian. Ha aggiunto che gli stessi Stati Uniti negli ultimi anni hanno mantenuto una posizione dominante nel controllo degli armamenti e nella non proliferazione delle armi nucleari.

Il diplomatico cinese ha sottolineato che gli Stati Uniti si sono ritirati dal Trattato INF, da JCPOA con l'Iran, aumentando il loro potenziale militare in tutte le direzioni, "minando gravemente l'equilibrio strategico delle forze nel mondo, ostacolando il processo di disarmo internazionale, che ha criticato la comunità internazionale".

"Gli Stati Uniti non hanno il diritto di giudicare e considerarsi un giudice. Esortiamo gli Stati Uniti a ripensare le proprie azioni e smettere di fare dichiarazioni irresponsabili in relazione ad altri stati", ha sottolineato Zhao Lijiang.

Il Trattato sulla messa al bando totale degli esperimenti nucleari (CTBT) è stato firmato nel 1996, ma un certo numero di paesi, tra cui Stati Uniti e Cina, non lo hanno ancora ratificato, a differenza della Russia, che lo ha fatto nel 2000. Allo stesso tempo, i paesi in possesso di armi nucleari hanno assunto impegni volontari per non condurre tali test.

Correlati:

Cina potrebbe condurre segretamente test nucleari a bassa intensità - WSJ
I test nucleari della guerra fredda rivelano per la prima volta l'età dei pesci più grandi del mondo
USA intenzionati a schierare testate nucleari a basso potenziale perché più ‘utilizzabili’
Tags:
nucleare
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook