00:17 05 Luglio 2020
Difesa
URL abbreviato
1180
Seguici su

I sistemi di difesa missilistica S-500 rappresentano la nuova generazione degli S-400, uno delle armi ad alta tecnologia più esportate dalla Russia in tutto il mondo.

Sono stati completati i test di alcuni elementi del sistema missilistico di difesa aerea di prossima generazione S-500 della Russia, incluso il suo lanciatore, ha detto il direttore generale del Design Bureau for Special Machine-Building (parte della società Almaz-Antey).

"Nell'interesse delle truppe di difesa aerea e missilistica, gli esperti dell'azienda hanno creato delle unità del sistema di difesa aerea mobile Triumfator-M di prossima generazione... Sono stati completati i test per il lanciatore, per i componenti di un radar multifunzionale e un radar di difesa missilistica, un telaio equipaggiato per un posto di comando e unità di trasporto per un sistema radar di allarme rapido", ha dichiarato Vladimir Dolbenkov in un'intervista.

Nel giugno 2019, il vice primo ministro russo Yuri Borisov ha dichiarato che i test di vari elementi del sistema missilistico antiaereo S-500 (SAM) vengono condotti con il lancio di nuovi missili che non hanno analoghi al mondo. Successivamente, il viceministro della difesa della Russia, Alexei Krivoruchko, ha dichiarato che nel 2020 ci sono piani per iniziare i test preliminari dell'intero sistema.

L'S-500 "Prometheus" (OKR "Triumfator-M") è un sistema di difesa terra-aria di nuova generazione. Fornisce un approccio universale, utilizzando l'intercettazione a lungo raggio e ad alta quota con un potenziale di difesa missilistica aumentato con la possibilità di intercettare e abbattere missili balistici. Questo sistema è in grado di colpire non solo missili balistici, ma anche obiettivi aerodinamici (aerei, elicotteri, altri obiettivi aerei), nonché missili da crociera.

Correlati:

Cacciatorpedinieri russi con S-500 a bordo pronti ad attaccare ovunque nell’oceano
Sistema missilistico contraereo S-500
Ministero degli Esteri russo ha smentito di aver testato sistemi antiaerei S-500 in Siria
Tags:
S-500
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook