04:19 29 Novembre 2020
Difesa
URL abbreviato
Escalation ad Idlib (50)
270
Seguici su

Il ministero della Difesa turco ha comunicato il completamento del primo pattugliamento congiunto delle forze armate russe e turche nella provincia siriana di Idlib con l'assistenza dei centri di coordinamento comuni dei due Paesi.

Come precedentemente riferito dal ministero della Difesa russo, il percorso della prima pattuglia congiunta russo-turca ad Idlib ha dovuto essere ridotto per le provocazioni dei ribelli, che usavano i civili come scudi umani.

"La prima pattuglia congiunta turco-russa ad Idlib è stata completata grazie alle misure adottate a seguito del coordinamento tra i centri congiunti di Russia e Turchia per prevenire possibili provocazioni e danneggiare i civili nella regione", ha dichiarato il dicastero militare turco.

Il 5 marzo si erano svolti colloqui tra i presidenti di Russia e Turchia sullo sfondo dell'escalation nella provincia siriana di Idlib. A seguito dell'incontro Mosca e Ankara avevano adottato una dichiarazione congiunta. Le parti hanno riaffermato il loro impegno per il "formato Astana", annunciando l'introduzione del cessate il fuoco e il pattugliamento congiunto dell'autostrada M4.

Giovedì e venerdì si sono svolti i negoziati tra le delegazioni dei ministeri della Difesa di Russia e Turchia ad Ankara, dove di fatto è stata discussa l'attuazione pratica degli accordi tra i presidenti Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan.

A margine dei colloqui, il ministro della Difesa turco Hulusi Akar ha confermato che il pattugliamento militare congiunto sarebbe iniziato domenica 15 marzo. Ha inoltre fatto sapere che i colloqui si sono svolti in modo positivo e costruttivo.

Tema:
Escalation ad Idlib (50)
Tags:
Idlib, Russia, Siria, crisi in Siria, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook