00:51 24 Settembre 2020
Difesa
URL abbreviato
Escalation ad Idlib (50)
3392
Seguici su

Il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov, commentando l'attività dell'aviazione militare turca ad Idlib, ha ricordato il comunicato del contingente militare russo in Siria, riguardo l'impossibilità di garantire la sicurezza dei voli in questa regione.

I giornalisti hanno chiesto a Peskov in che modo il Cremlino valuta la situazione in questa regione su terra e cielo, tenendo conto dell'attività dei droni turchi. In precedenza l'amministrazione del presidente turco Erdogan aveva dichiarato che la comunità internazionale dovrebbe prendere misure per proteggere i civili e stabilire una "no-fly zone" su Idlib.

"Ci basiamo dalla situazione specifica sul terreno. Questo è il tema delle valutazioni e delle analisi dei nostri analisti militari", ha detto ai giornalisti oggi il portavoce del presidente Putin.

Peskov ha inoltre osservato che il Cremlino si basa nelle sue valutazione sulla dichiarazione del contingente militare russo in Siria, riguardo l'impossibilità di garantire la sicurezza dei voli su Idlib.

Siria, escalation ad Idlib

La situazione ad Idlib si è aggravata dopo che i terroristi del gruppo fondamentalista Tahrir al-Sham il 27 febbraio hanno avviato un'offensiva su vasta scala contro le posizioni delle forze governative siriane. L'esercito siriano ha reagito al fuoco ostile. Secondo il ministero della Difesa russo, sono stati bombardati anche soldati turchi, che però non avrebbero dovuto trovarsi in questa area.

Nei bombardamenti dell'esercito siriano secondo gli ultimi dati ufficiali 36 militari turchi sono stati uccisi, più di 30 sono rimasti feriti. Immediatamente dopo aver ricevuto informazioni sui militari turchi colpiti, la parte russa ha intrapreso le misure per un completo cessate il fuoco da parte delle truppe siriane e si è assicurata l'evacuazione sicura dei militari turchi morti e feriti in Turchia. Il ministero della Difesa russo ha sottolineato che i velivoli delle forze aerospaziali russe non sono stati operativi in quest'area.

Tema:
Escalation ad Idlib (50)
Tags:
Idlib, Cremlino, Russia, Turchia, crisi in Siria, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook