16:57 05 Luglio 2020
Difesa
URL abbreviato
Escalation ad Idlib (50)
13254
Seguici su

La Nato condanna l'escalation in Siria, esprime cordoglio alle famiglie delle vittime e solidarietà alla Turchia, ha dichiarato oggi il segretario generale dell'Alleanza Atlantica Jens Stoltenberg a margine di una riunione straordinaria del Consiglio Atlantico a livello di ambasciatori.

"Oggi la Turchia ha spiegato la situazione della sicurezza, gli alleati porgono sentite condoglianze per i caduti tra l'esercito turco, inoltre hanno condannato gli attacchi del regime siriano con il sostegno della Russia nella provincia di Idlib", ha affermato Stoltenberg.

Ha aggiunto che per gli alleati è necessario fermare l'escalation. "Sollecitiamo di fermare gli attacchi, rispettare il diritto internazionale e sostenere gli sforzi delle Nazioni Unite per trovare una soluzione pacifica", ha sottolineato il segretario generale della Nato.

Nato valuta aiuti aggiuntivi ad alleato turco in Siria

La Nato continua a sostenere la Turchia in qualità di alleato e sta valutando le modalità per garantire ulteriore assistenza, ha dichiarato il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg.

"Gli alleati sostengono già la Turchia, stiamo rafforzando la difesa aerea turca ... Ma gli alleati stanno pensando a quale altro supporto si possa dare alla Turchia, di fronte al terribile conflitto in Siria", le parole di Stoltenberg.

Escalation ad Idlib

La situazione ad Idlib si è aggravata dopo che i terroristi del gruppo fondamentalista Tahrir al-Sham il 27 febbraio hanno avviato un'offensiva su vasta scala contro le posizioni delle forze governative siriane. L'esercito siriano ha reagito al fuoco ostile. Secondo il ministero della Difesa russo, sono stati bombardati anche soldati turchi, che però non avrebbero dovuto trovarsi in questa area.

Nei bombardamenti dell'esercito siriano 33 militari turchi sono stati uccisi, più di 30 sono rimasti feriti. Immediatamente dopo aver ricevuto informazioni sui militari turchi colpiti, la parte russa ha intrapreso le misure per un completo cessate il fuoco da parte delle truppe siriane e si è assicurata l'evacuazione sicura dei militari turchi morti e feriti in Turchia. Il ministero della Difesa russo ha sottolineato che i velivoli delle forze aerospaziali russe non sono stati operativi in quest'area.

Tema:
Escalation ad Idlib (50)
Tags:
Occidente, Jens Stoltenberg, Idlib, Turchia, Esercito della Siria, Russia, NATO, Difesa, Sicurezza, Politica Internazionale, crisi in Siria, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook