02:34 28 Settembre 2020
Difesa
URL abbreviato
1101
Seguici su

Il canale "Zvezda" ha pubblicato un video del volo dei bombardieri a lungo raggio Tu-22M3 delle forze aerospaziali russe sulle acque neutre del Mar Nero.

Le immagini mandate in onda dal canale televisivo pubblico del Ministero della Difesa russo, mostrano il decollo del bombardieri e suo sorvolo sul mare.

Secondo il Ministero della Difesa, il Tu-22M3 ha completato un volo pianificato, rompendo circa 4mila e 500 chilometri. Il bombardiere è stato scortato da caccia del distretto militare meridionale della Federazione.

Voli a lungo raggio sorvolano regolarmente le acque neutre dell'Artico, del Nord Atlantico, Mar Nero, Baltico e dell'Oceano Pacifico. Il Ministero della Difesa russo sottolinea che tutti i voli delle forze aerospaziali russe sono effettuati in stretta conformità con le norme internazionali per l'uso dello spazio aereo.

Il Tupolev Tu-22M3

Il bombardiere strategico supersonico bimotore a lungo raggio Tu-22М3 (codifica NATO: Backfire) è progettato per distruggere obiettivi marini e terrestri mediante missili teleguidati e bombe aeree.

I velivoli della serie Tu-22M sono velivoli di tipo convenzionale con ala bassa a scorrimento variabile. La struttura è costituita principalmente da leghe di alluminio, nonché da acciai ad alta resistenza termica, leghe di titanio e leghe di magnesio. L'ala è composta da una parte fissa e pannelli completamente mobili. L'angolo di apertura dei pannelli mobili è compreso tra 20 ° e 65 °.

Venne sviluppato in Unione Sovietica a partire dalla seconda metà degli anni sessante. Man mano è andato perfezionandosi fino alla moderna serie 3. Le sue caratteristiche principali sono la velocità di crociera sostenuta e l’elevata capacità di carico bellico.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook