20:37 29 Settembre 2020
Vignette

Se l'è 'valuta'!

Vignette
URL abbreviato
0 202
Seguici su

In crescita le transazioni in yuan tra Cina e Russia.

Il re dollaro

Secondo le statistiche della Banca Centrale Russa, nel primo trimestre dell'anno lo yuan ha rappresentato oltre il 17% delle transazioni commerciali tra Cina e Russia, con un aumento di 2 punti percentuali, mentre il dollaro per la prima volta è finito al di sotto del 50%, fermandosi al 46%. La quota dello yuan nelle riserve valutarie della Russia è recentemente aumentata dal 5 al 15%. Conseguentemente la Russia ora detiene un quarto delle riserve mondiali di yuan.

Xiu Polin, capo del dipartimento Russia del Centro per la Russia, l'Asia orientale e centrale presso l'Accademia cinese delle Scienze Sociali, sostiene in un commento rilasciato a Sputnik che il rafforzamento della cooperazione nel sistema dei pagamenti internazionale basato sullo yuan è un piano strategico di contrasto dell'egemonia degli Stati Uniti da parte di Cina e Russia e di ripristino di un sistema monetario internazionale più democratico.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature