01:23 28 Maggio 2020
Vignette

Questione di ‘intelligence’

Vignette
URL abbreviato
Di
0 111
Seguici su

I militari norvegesi stanno realizzando aggiornamenti sul radar Globus nella città di Vardø, nel nord del Paese, installando nuove attrezzature americane. Gli abitanti del posto, secondo NRK, sono nervosi e impauriti per questa situazione.

Questione di ‘intelligence’

Secondo The Barents Observer, con riferimento al direttore dei servizi segreti norvegesi Morten Haga Lund, 11 bombardieri russi hanno elaborato un attacco al radar di Vardø. Presumibilmente "l'attacco drammaticamente simulato" si è verificato il 14 febbraio 2018 e un altro "attacco" simile era stato effettuato un anno prima. Il ministero della Difesa russo non ha confermato queste informazioni.

"Il radar è una spina nell'occhio della Russia. Non si può escludere il peggioramento della situazione", ha affermato il sindaco di Vardø Erjan Jensen.

Il radar Globus è situato a Vardø dal 1998 ed è un progetto congiunto del comando spaziale aeronautico americano e del servizio d'intelligence norvegese. L'installazione dei radar dovrebbe essere completata quest'anno.

Tags:
Norvegia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature

  • Governo punta ad election day il prossimo 20 settembre
    Ultimo aggiornamento: 16:05 27.05.2020
    16:05 27.05.2020

    'Rinviato' a settembre

    I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere i governatori di 7 regioni, così come i sindaci; inoltre si voterà sul referendum per il taglio del numero dei parlamentari.

  • Venezuela, la petroliera iraniana Fortuna fa ingresso nel porto venezuela di El Palito
    Ultimo aggiornamento: 16:23 25.05.2020
    16:23 25.05.2020

    Salto sul 'Trumpolino'

    La nave cisterna "Fortune", battente bandiera iraniana, dopo aver attraversato l'oceano sfidando il blocco imposto dagli Usa è giunta a destinazione in Venezuela.

  • Britannici in spiaggia contro il coronavirus
    Ultimo aggiornamento: 20:11 21.05.2020
    20:11 21.05.2020

    Mens sana in anticorpore sano

    Di

    In Regno Unito si teme seconda ondata di COVID-19 dopo reazione degli inglesi all'ondata di caldo.

  • Arabia Saudita abolisce ufficialmente punizioni corporali per alcuni crimini
    Ultimo aggiornamento: 17:49 20.05.2020
    17:49 20.05.2020

    Boia non molla!

    Di

    Arabia Saudita abolisce ufficialmente punizioni corporali per alcuni crimini.