17:58 28 Gennaio 2020
Vignette

Causa (persa) agli USA

Vignette
URL abbreviato
1251
Seguici su

La Siria farà causa agli Stati Uniti per furto di petrolio.

Causa (persa) agli USA

Le autorità siriane si stanno preparando a presentare una causa contro gli Stati Uniti, rei di essersi indebitamente appropriati delle risorse petrolifere del Paese. A riferirlo è il consigliere del presidente Bashar al-Assad.

"Le autorità della Repubblica Araba di Siria stanno esplorando le opzioni su quali misure legali possono essere prese a livello internazionale per denunciare gli Stati Uniti perché rubano petrolio siriano e violano la sovranità della Siria".

Precedentemente, il presidente Donald Trump, con l'Operazione turca "Fonte di Pace" nel Nord-Est della Siria ancora in corso, aveva dato l'ordine di ritirare la maggior parte degli effettivi dispiegati nella regione, trasferendoli nel vicino Iraq.

Da allora, in Siria, è rimasto un contingente più ridotto di soldati, ufficialmente allo scopo di supportare le formazioni curde a proteggere i siti petroliferi.

Il presidente siriano Bashar al-Assad ha denunciato ripetutamente "il furto di petrolio" perpetrato da parte di Washington, accusata dal leader siriano di rivenderlo poi alla Turchia.

In un'intervista risalente al mese di novembre, lo stesso Trump aveva confermato la sua 'passione' per il greggio, confermando che le forze armate americane sarebbero rimaste in Siria proprio per impadronirsi delle fonti petrolifere.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • La Giornata mondiale della Memoria delle vittime dell'Olocausto
    Ultimo aggiornamento: 13:49 27.01.2020
    13:49 27.01.2020

    La Giornata mondiale della Memoria delle vittime dell'Olocausto

    Il 27 gennaio si tengono eventi commemorativi in ​​onore dell'anniversario della liberazione di Auschwitz in Polonia.

  • Palestina potrebbe rifiutare “l’affare del secolo” proposto dagli USA
    Ultimo aggiornamento: 15:31 24.01.2020
    15:31 24.01.2020

    Piano del cactus

    Palestina potrebbe rifiutare “l’affare del secolo” proposto dagli USA.

  • USA lavorano “a un cambio di regime” in Venezuela - Pompeo
    Ultimo aggiornamento: 15:01 21.01.2020
    15:01 21.01.2020

    Guai Do!

    Il Segretario di Stato USA Mike Pompeo ha dichiarato che gli Stati Uniti stanno lavorando per un “cambio di regime” in Venezuela.

  • Ius Soli, Trump pronto alla battaglia contro il turismo delle nascite
    Ultimo aggiornamento: 14:28 20.01.2020
    14:28 20.01.2020

    Hasta lo visto, baby!

    Di

    Il presidente statunitense Donald Trump si è dichiarato pronto alla battaglia contro il turismo delle nascite