00:04 19 Gennaio 2020
Vignette

Tranquilli, scopi ‘scientifici’

Vignette
URL abbreviato
2315
Seguici su

La russia si dice preoccupata per la quantità e lo scopo della costellazione di satelliti americani in orbita.

A cosa servono tutti quei satelliti americani in orbita?

Lo ha affermato Andrei Belousov, vice rappresentante della Russia presso l'ufficio ONU a Ginevra, parlando nel quadro del Primo Comitato dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Belousov ha osservato che Mosca sta cercando di non creare difficoltà e ostacoli alle attività spaziali degli altri Paesi, ma ritiene inquietante che lo scopo dei satelliti americani sia sconosciuto, "per qualche ragione sono tutti registrati come meteorologici o telecomunicazioni".

Come ha ricordato il diplomatico, negli anni ’60 e ‘70 Washington attuò una serie di programmi per creare "satelliti assassini".

Tags:
scienza, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • UE e Venezuela
    Ultimo aggiornamento: 16:02 16.01.2020
    16:02 16.01.2020

    Non ti impicciare!

    Di

    L'UE si prepara a votare una risoluzione contraria alla nomina di Luis Parra a presidente dell'Assemblea nazionale venezuelana

  • Il procuratore generale USA conferma il diritto di Trump di eliminare Soleimani
    Ultimo aggiornamento: 14:51 14.01.2020
    14:51 14.01.2020

    Diritto internazionale: edizione americana

    Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva il diritto di liquidare Qasem Soleimani, ha affermato il procuratore generale William Barr.

  • Sputnik vi augura Buon Anno!
    Ultimo aggiornamento: 11:00 31.12.2019
    11:00 31.12.2019

    Buon Capodanno 2020 da Sputnik Italia!

    La redazione di Sputnik Italia augura a tutti i lettori un felice anno nuovo pieno di avvenimenti importanti e notizie interessanti!

  • Trump ha perso la scena
    Ultimo aggiornamento: 15:26 27.12.2019
    15:26 27.12.2019

    Trump ha perso la scena

    La CBC ha 'tagliato' il presidente americano Donald Trump è stato da una scena che lo vedeva protagonista nel film Mamma, ho perso l'aereo 2.