04:03 21 Gennaio 2021
Vignette

Facebook: il regime del pensiero unico

Vignette
URL abbreviato
Di
4109
Seguici su

Nelle scorse settimane la mannaia censoria dei social network si è abbattatuta su quanti si fanno voce di un pensiero non allineato e di contenuti che non hanno spazio nella stampa mainstream.

Libertà di parola secondo Facebook

Con la scusa dell'hate speach, delle fake news, sono state disattivate da un giorno all'altro e senza alcun preavviso pagine di informazione su Siria, Palestina, Venezuela, Yemen, che mostravano un punto di vista alternativo, magari filorusso o semplicemente critico nei confronti di USA e UE.

A pensare che ci sia un drastico cambiamento di tendenza sui social è Dario Giovetti, amministratore di Fronte dei Popoli, che ritiene che Facebook abbia passato il punto di non ritorno. A Sputnik Italia spiega:

"I centri decisionali sono sempre più lontani dal popolo. I movimenti che hanno fra le loro istanze quelle di maggior richiesta di sovranità e capacità di decisione politica, sono riusciti attraverso i social network, a stabilire un maggiore legame sentimentale con il popolo, diventando egemoni. Le elite globaliste si sono viste sfuggire di mano un loro strumento e sono passate al contrattacco. Per passare al contrattacco hanno dovuto esercitare una svolta di tipo autoritario, una svolta storica nel controllo dell'informazione sui social network. Credo che l'intenzione sia quella di far fuori tutti gli account, pagine di movimenti sovranisti, che sinora hanno egemonizzato il dibattito politico almeno su internet".

Tags:
Censura, censura
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature

  • All'attacco!
    Ultimo aggiornamento: 13:12 13.01.2021
    13:12 13.01.2021

    All'attacco!

    Di

    YouTube sospenderà il canale del presidente Donald Trump per almeno una settimana perché ha dovuto affrontare uno sciopero dopo la pubblicazione di un video che presumibilmente incitava alla violenza, ha annunciato la società.

  • Felice anno nuovo
    Ultimo aggiornamento: 10:52 31.12.2020
    10:52 31.12.2020

    Felice anno nuovo 2021!

    Vi auguriamo Buon anno e preghiamo di ricordare che la festa di quest’anno deve essere organizzata in modo sicuro secondo le regole anti-contagio imposte dal Governo.

  • Buon Natale da Sputnik Italia
    Ultimo aggiornamento: 18:42 24.12.2020
    18:42 24.12.2020

    Buon Natale da Sputnik Italia!

    Di

    Sputnik Italia vi augura Buon Natale con la speranza che tutti i disastri del 2020 terminino con il concludersi dell’anno. Vogliamo ricordare però le regole che entrano in vigore oggi e coinvolgeranno tutto il territorio nazionale italiano fino al prossimo 6 gennaio.

  • COVID-20 PRO
    Ultimo aggiornamento: 14:27 21.12.2020
    14:27 21.12.2020

    COVID-20 PRO

    Sabato, i funzionari sanitari del Regno Unito hanno annunciato che il paese aveva identificato una nuova variante del coronavirus che è il 70% più trasmissibile rispetto ad altri ceppi di virus Sars-Cov-2.

    Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati