Widgets Magazine
22:13 20 Settembre 2019
Vignette

‘Radical’ Chic

Vignette
URL abbreviato
Di
0 80
Seguici su

Gli Stati Uniti stanno cercando di risolvere il problema della legittimità della propria presenza in Siria temporaggiando.

Gli Stati Uniti stanno cercando di risolvere il problema della legittimità della propria presenza in Siria temporaggiando.

L’esperto turco in materia di sicurezza e lotta al terrorismo, Metin Gurjan, in un commento per Sputnik sulla situazione nella regione della zona di sicurezza pattugliata congiuntamente da USA e Turchia ha evidenziato che Washington e Ankara sarebbero sostanzialmente riuscite a raggiungere un accordo su un'operazione congiunta a est dell'Eufrate, ma solo a patto di "creare un meccanismo che crei fiducia tra le parti".

Commentando la dichiarazione di Erdogan secondo cui gli Stati Uniti agirebbero nella regione nell'interesse dei distaccamenti curdi dell'YPG e temendo che l’accordo con Washington possa non venire rispettato, la Turchia inizierà l'operazione unilateralmente ma, l'esperto ha osservato, come nel caso dell’operazione Euphrates Shield, senza supporto aereo tale operazione potrà portare a conseguenze negative. Secondo Gurdjan, gli Stati Uniti starebbero cercando di risolvere il problema della legittimità della propria presenza in Siria dopo la distruzione dell'ISIS con l'aiuto di tattiche temporeggiatrici e distraendo l'attenzione degli alleati.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • I 'Patriot' non hanno sventato l'attacco contro raffinerie Aramco, Pompeo spiega perché
    Ultimo aggiornamento: 14:40 19.09.2019
    14:40 19.09.2019

    Tira più un pugno di mosche che un carro di Patriot

    Nella notte tra il 13 e il 14 settembre 2019 sono state attaccate alcune strutture della società petrolifera saudita Aramco.

  • Ue, prigione sicura
    Ultimo aggiornamento: 18:21 18.09.2019
    18:21 18.09.2019

    Ue come una “prigione sicura”

    Di

    Nel quotidiano polacco Rzeczpospolita è stato pubblicato un articolo di Marek Cichocki, politologo e specialista dell'integrazione europea. L’articolo è intitolato “Cichocki: Unione europea come una prigione sicura”.

  • Ultimo aggiornamento: 19:27 16.09.2019
    19:27 16.09.2019

    NATO per la pesca

    La NATO durante la guerra fredda aveva preparato un "piano folle" per contrastare i sottomarini sovietici, secondo i media americani.

  • Non vedo, non sento, non ONU
    Ultimo aggiornamento: 14:58 12.09.2019
    14:58 12.09.2019

    Non vedo, non sento, non ONU

    Di

    Gli Stati Uniti non ascoltano le chiamate del rapporto delle Nazioni Unite sulla Siria.