13:07 26 Maggio 2020
Vignette

Cantando sotto la pioggia

Vignette
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (441)
2142
Seguici su

Il leader venezuelano Nicolas Maduro ha ringraziato la Russia, la Cina, il Qatar, l'India e la Turchia per gli aiuti allo sviluppo del Venezuela.

Venezuela protetto da Russia, Cina, Qatar, India e Turchia

"Ringrazio Turchia, Russia, Cina, Qatar e India per il supporto, il sostegno e i consigli che ci danno per accelerare il nostro sviluppo produttivo", ha scritto Maduro sul suo profilo Twitter.

In precedenza, il vice ministro degli Esteri russo Sergey Ryabkov aveva dichiarato di aver tenuto riunioni con Maduro, con la vicepresidente della Repubblica bolivariana Delsi Rodriguez e delle consultazioni con i rappresentanti del ministero degli Esteri a Caracas.

In Venezuela, il 21 gennaio, sono iniziate le proteste di massa contro il presidente Maduro poco dopo il suo giuramento. Un certo numero di paesi occidentali, guidati dagli Stati Uniti, hanno riconosciuto Juan Guaidó come presidente a interim. A sua volta, Maduro ha definito il capo del parlamento un fantoccio degli Stati Uniti. La Russia, la Cina, la Turchia e un certo numero di altri paesi hanno sostenuto Maduro come presidente legittimo.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (441)
Tags:
Vignetta
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature

  • Venezuela, la petroliera iraniana Fortuna fa ingresso nel porto venezuela di El Palito
    Ultimo aggiornamento: 16:23 25.05.2020
    16:23 25.05.2020

    Salto sul 'Trumpolino'

    La nave cisterna "Fortune", battente bandiera iraniana, dopo aver attraversato l'oceano sfidando il blocco imposto dagli Usa è giunta a destinazione in Venezuela.

  • Britannici in spiaggia contro il coronavirus
    Ultimo aggiornamento: 20:11 21.05.2020
    20:11 21.05.2020

    Mens sana in anticorpore sano

    Di

    In Regno Unito si teme seconda ondata di COVID-19 dopo reazione degli inglesi all'ondata di caldo.

  • Arabia Saudita abolisce ufficialmente punizioni corporali per alcuni crimini
    Ultimo aggiornamento: 17:49 20.05.2020
    17:49 20.05.2020

    Boia non molla!

    Di

    Arabia Saudita abolisce ufficialmente punizioni corporali per alcuni crimini.

  • Le possibili sanzioni USA contro la Cina per il COVID-19
    Ultimo aggiornamento: 16:31 15.05.2020
    16:31 15.05.2020

    Giordano Biondo

    Un rapporto della CIA afferma che la Cina avrebbe tentato di impedire all'Organizzazione mondiale della sanità di emettere un avviso globale sul coronavirus.