04:31 15 Novembre 2019
Vignette

Cantando sotto la pioggia

Vignette
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (430)
2142
Seguici su

Il leader venezuelano Nicolas Maduro ha ringraziato la Russia, la Cina, il Qatar, l'India e la Turchia per gli aiuti allo sviluppo del Venezuela.

Venezuela protetto da Russia, Cina, Qatar, India e Turchia

"Ringrazio Turchia, Russia, Cina, Qatar e India per il supporto, il sostegno e i consigli che ci danno per accelerare il nostro sviluppo produttivo", ha scritto Maduro sul suo profilo Twitter.

In precedenza, il vice ministro degli Esteri russo Sergey Ryabkov aveva dichiarato di aver tenuto riunioni con Maduro, con la vicepresidente della Repubblica bolivariana Delsi Rodriguez e delle consultazioni con i rappresentanti del ministero degli Esteri a Caracas.

In Venezuela, il 21 gennaio, sono iniziate le proteste di massa contro il presidente Maduro poco dopo il suo giuramento. Un certo numero di paesi occidentali, guidati dagli Stati Uniti, hanno riconosciuto Juan Guaidó come presidente a interim. A sua volta, Maduro ha definito il capo del parlamento un fantoccio degli Stati Uniti. La Russia, la Cina, la Turchia e un certo numero di altri paesi hanno sostenuto Maduro come presidente legittimo.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (430)
Tags:
Vignetta
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Non rispettiamo che non rispetti che noi non rispettiamo
    Ultimo aggiornamento: 14:25 12.11.2019
    14:25 12.11.2019

    Non rispettiamo che non rispetti che noi non rispettiamo

    "L'Iran deve immediatamente tornare al pieno rispetto dei suoi obblighi ai sensi del PACG".

  • Facebook, leak di documenti dimostrerebbe uso dei dati utenti per interessi aziendali
    Ultimo aggiornamento: 14:43 07.11.2019
    14:43 07.11.2019

    Che FACCIA da... LIBRO!

    Potrebbero essere ancora guai per la compagnia del CEO Mark Zuckerberg, che negli scorsi mesi è finita più volte nell'occhio del ciclone per scandali legati, tra le altre cose, alla violazione della privacy.

  • PENTAGONIA
    Ultimo aggiornamento: 15:23 06.11.2019
    15:23 06.11.2019

    Pentagonia

    Il presidente della commissione Esteri della Camera alta del Parlamento russo Konstantin Kosachev ritiene che la costruzione delle basi militari statunitensi nella città siriana di Deir el-Zor violi la sovranità della Siria.

  • Il ministro degli interni turco Suleiman Soilu ha accusato i Paesi europei di aver tentato di costringere Ankara a trattare da sola i terroristi catturati
    Ultimo aggiornamento: 15:15 05.11.2019
    15:15 05.11.2019

    Tornano a casa i Lassie!

    La Turchia rifiuta di trattare da sola i terroristi che vengono catturati e lancia un'accusa contro i Paesi europei.