Widgets Magazine
08:55 18 Ottobre 2019
Vignette

Non fate alla guerra... fate alla Brexit!

Vignette
URL abbreviato
0 30
Seguici su

I parlamentari britannici non sono riusciti a raggiungere un accordo , in particolare sulle proposte su come creare una nuova unione doganale con l’UE e sul ritiro dell'articolo 50 del trattato di Lisbona.

Brexit

I deputati della Camera dei Comuni del Parlamento della Gran Bretagna hanno di nuovo respinto tutte le alternative al progetto di accordo con l'Unione Europea sulle condizioni della Brexit. Ciò è stato reso noto dopo l'annuncio dei risultati del voto sulle quattro proposte, che sono state selezionate da John Berkow, Presidente della Camera dei Comuni.

Correlati:

Deputati britannici rifiutano di nuovo tutte alternative per accordo Brexit
Juncker: la pazienza dell'UE riguardo la Brexit sta finendo
Tags:
UE, Gran Bretagna, Brexit
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Quando l’intelligence fa le missioni deficience
    Ultimo aggiornamento: 17:40 14.10.2019
    17:40 14.10.2019

    Quando l’intelligence fa le missioni deficience

    Di

    Secondo Mark Esper, segretario alla Difesa USA, le truppe americane di stanza nella Repubblica Araba Siriana si troverebbero in una posizione "orribile".

  • Gli Stati Uniti stanno sviluppando una quantità enorme di nuove armi che nessuno può nemmeno immaginare
    Ultimo aggiornamento: 16:28 08.10.2019
    16:28 08.10.2019

    Armi distrattive americane

    Trump ha dichiarato che gli Stati Uniti stanno sviluppando una "quantità enorme" di nuove armi che "nessuno può nemmeno immaginare".

  • Libertà di parola secondo Facebook
    Ultimo aggiornamento: 15:17 04.10.2019
    15:17 04.10.2019

    Facebook: il regime del pensiero unico

    Di

    Nelle scorse settimane la mannaia censoria dei social network si è abbattatuta su quanti si fanno voce di un pensiero non allineato e di contenuti che non hanno spazio nella stampa mainstream.

  • Imposte Usa sui prodotti europei
    Ultimo aggiornamento: 15:55 03.10.2019
    15:55 03.10.2019

    L’Impero colpisce ancora

    Gli Stati Uniti introducono le nuove imposte sui prodotti europei. Le tariffe interesseranno anche il Made in Italy, in particolare parmigiano, grana, provolone, pecorino e prosciutto.