17:14 20 Aprile 2021
Vignette

Le vacanze sono finite!

Vignette
URL abbreviato
1102
Seguici su

Martedì scorso il vice premier italiano Di Maio ha incontrato in Francia i gilet gialli. Parigi ha detto che questo è inaccettabile. Poi giovedì, Parigi ha richiamato il suo ambasciatore dall'Italia.

Le vacanze sono finite

La ministra francese per gli affari europei, Nathalie Loiseau, ha detto venerdì che "non è la drammatizzazione della situazione, ma piuttosto che le vacanze sono finite… non era mai successo che il membro di un governo straniero arrivasse in Francia per sostenere chi invoca la guerra civile e il rovesciamento del presidente", ha detto Loiseau.

Tags:
Diplomazia, relazioni bilaterali, Nathalie Loiseau, Francia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature

  • FIFA VS Superlega
    Ultimo aggiornamento: 14:37 20.04.2021
    14:37 20.04.2021

    FIFA VS Superlega

    Di

    Il presidente della FIFA ha annunciato la disapprovazione della federazione calcistica nei confronti della recentemente istituita Super League, che raggruppa 12 delle maggiori squadre di calcio europee.

  • Un trizio così carino: in Giappone apparso poster a sostegno scarico acqua di Fukushima nell'oceano
    Ultimo aggiornamento: 18:35 14.04.2021
    18:35 14.04.2021

    Un trizio così carino

    Di

    Il 13 aprile l'Agenzia giapponese per la ricostruzione ha pubblicato un video e un poster che promuovono la sicurezza dell'acqua contenente trizio dalla centrale nucleare di Fukushima-1 da scaricare in mare. L'isotopo radioattivo è rappresentato ovunque come un personaggio molto carino.

  • Yuri Gagarin, 60 anni fa il primo uomo nello spazio
    Ultimo aggiornamento: 11:33 12.04.2021
    11:33 12.04.2021

    Yuri Gagarin, 60 anni fa il primo uomo nello spazio

    Di

    Sono passati 60 anni dal primo volo di un uomo nello spazio: il suo nome, Yuri Gagarin, è impresso per sempre nella storia dell'umanità.

  • Venerdì il leader degli houthi Mohammed Ali al-Houthi ha offerto la sua mediazione tra Etiopia, Sudan ed Egitto sul progetto della Grande Diga
    Ultimo aggiornamento: 15:55 09.04.2021
    15:55 09.04.2021

    Calzolaio ha le scarpe rotte

    Di

    Venerdì il leader degli Houthi Mohammed Ali al-Houthi ha offerto la sua mediazione tra Etiopia, Sudan ed Egitto sul progetto della Grande Diga. Lo ha scritto sulla sua pagina Twitter.