00:41 18 Febbraio 2019
Vignette

Tra i due litiganti...

Vignette
URL abbreviato
344

I paesi europei sono preoccupati per la possibile risposta della Russia per l'uscita degli Stati Uniti dall'INF e il posizionamento in Europa di missili americani a corto e medio raggio. Lo ha detto in un'intervista a Sputnik l'ex segretario del Consiglio di sicurezza della Federazione russa l'accademico della Ran, Andrei Kokoshin.

Trattato INF

"Il problema con questo Contratto (INF) si sovrappone alla grave situazione nelle relazioni USA-Russia. Ma qui non dobbiamo dimenticare il fattore europeo. In occidente le Capitali con grande preoccupazione si riferiscono al potenziale confronto con la Russia e alla possibilità di ospitare gli euromissili americani e infine alla risposta del nostro paese", ha detto Kokoshin.    

Correlati:

Portavoce di Putin: “non c'è la volontà di discutere i problemi del Trattato INF”
Unione Europea conferma di voler conservare il trattato INF
Gli USA notificano alla Russia la decisione sul trattato INF
Trattato INF, gli USA responsabili della violazione dell’accordo da parte della Russia
Tags:
Trattato Inf, UE, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Il governo dell'Italia si dice pronto a partecipare alla costituzione della nuova compagnia aerea di cui avrà in possesso il 60%. Delta e Easy Jet avranno il 20% ciascuna.
    Ultimo aggiornamento: 14:49 15.02.2019
    14:49 15.02.2019

    Volerà?

    Il governo dell'Italia si dice pronto a partecipare alla costituzione della nuova compagnia aerea di cui avrà in possesso il 60%. Delta e Easy Jet avranno ciascuna il 20%.

  • Tutti vogliono l’oro della Banca d’Italia
    Ultimo aggiornamento: 15:15 14.02.2019
    15:15 14.02.2019

    L'oro loro

    Tutti vogliono i lingotti della Banca d'Italia.

  • Nuovo record storico per il debito pubblico statunitense
    Ultimo aggiornamento: 13:02 13.02.2019
    13:02 13.02.2019

    Sono molto triglioni

    Per la prima volta nella storia il debito pubblico americano ha superato i 22 trilioni di dollari.

  • Guaidó sconcertato per la posizione dell'Italia sulla Venezuela
    Ultimo aggiornamento: 14:12 12.02.2019
    14:12 12.02.2019

    Sconcerto per la posizione

    Juan Guaidó è rimasto sconcertato per la posizione dell'Italia sulla Venezuela dopo le trattative telefoniche con Salvini.