Widgets Magazine
18:25 17 Luglio 2019
Vignette

Tra i due litiganti...

Vignette
URL abbreviato
344

I paesi europei sono preoccupati per la possibile risposta della Russia per l'uscita degli Stati Uniti dall'INF e il posizionamento in Europa di missili americani a corto e medio raggio. Lo ha detto in un'intervista a Sputnik l'ex segretario del Consiglio di sicurezza della Federazione russa l'accademico della Ran, Andrei Kokoshin.

Trattato INF

"Il problema con questo Contratto (INF) si sovrappone alla grave situazione nelle relazioni USA-Russia. Ma qui non dobbiamo dimenticare il fattore europeo. In occidente le Capitali con grande preoccupazione si riferiscono al potenziale confronto con la Russia e alla possibilità di ospitare gli euromissili americani e infine alla risposta del nostro paese", ha detto Kokoshin.    

Correlati:

Portavoce di Putin: “non c'è la volontà di discutere i problemi del Trattato INF”
Unione Europea conferma di voler conservare il trattato INF
Gli USA notificano alla Russia la decisione sul trattato INF
Trattato INF, gli USA responsabili della violazione dell’accordo da parte della Russia
Tags:
Trattato Inf, UE, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • La Nato rivela il numero delle sue bombe nucleari in Italia (e in Europa)
    Ultimo aggiornamento: 14:07 17.07.2019
    14:07 17.07.2019

    Altro giro, altra corsa!

    Svelato per caso il numero e l'ubicazione delle armi nucleari Usa in Europa, in particolare in Italia.

  • Perché gli USA non sono ancora sulla Luna e su Marte
    Ultimo aggiornamento: 14:26 15.07.2019
    14:26 15.07.2019

    Perché gli USA non sono ancora sulla Luna e su Marte

    L’amministratore della NASA Jim Bridenstine ha spiegato in un’intervista a CBS perché gli americani hanno sospeso il programma lunare.

  • Ultimo aggiornamento: 19:12 12.07.2019
    19:12 12.07.2019

    Ok Google, smettila di farti gli affari miei

    Google ha ammesso che i suoi specialisti ascoltano i comandi che gli utenti danno all’assistente vocale dei dispositivi.

  • Prosegue il duello ingaggiato dal governo italiano contro le ong
    Ultimo aggiornamento: 17:40 11.07.2019
    17:40 11.07.2019

    E' sempre Italia - Germania

    Si aggrava lo scontro tra il mondo delle organizzazioni non governative desiderose di salvare quante più vite è possibile in mare e il Governo di Roma determinato a stroncare i flussi migratori illegali che raggiungono il territorio italiano.