15:27 14 Luglio 2020
Vignette

F-16 per te ho comprato stasera

Vignette
URL abbreviato
191
Seguici su

E il cuore della prima Presidente donna della Croazia Kolinda Grabar-Kitarović lo sa, cosa vuole da lei Donald Trump.

Trump romanticone

In precedenza Israele ha ufficialmente comunicato alla Croazia l'impossibilità di adempiere il contratto per la fornitura di caccia F-16, a causa della posizione contraria degli Stati Uniti.

"Sfortunatamente, gli Stati Uniti non ci hanno concesso il permesso di fornire i velivoli israeliani F-16 Barak alla Croazia", ha detto il ministro della difesa croato Damir Krstichevich.    

Correlati:

Israele annulla accordo con la Croazia per fornitura caccia F-16
Israele non riesce a vendere 12 caccia F-16 alla Croazia per veto USA
Tags:
aerei, Difesa, Economia, F-16, caccia, Kolinda Grabar-Kitarović, Donald Trump, Croazia, Israele, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature

  • USA studiano tariffe al 25% sull'import francese per rispondere alla digital tax
    Ultimo aggiornamento: 16:18 13.07.2020
    16:18 13.07.2020

    Non sono giochi da ragazzi

    L'amministrazione Trump è pronta a colpire l'economia francese per rispondere all'introduzione della tassa sulle grandi compagnie americane quali Google, Apple, Facebook e Amazon.

  • Senatore USA suggerisce di acquistare un sistema di difesa S-400 di fabbricazione russa da Turchia
    Ultimo aggiornamento: 17:11 30.06.2020
    17:11 30.06.2020

    La sicurezza non si vende

    Un senatore statunitense ha suggerito di acquistare un sistema di difesa S-400 di fabbricazione russa dalla Turchia.

  • La parata della Vittoria
    Ultimo aggiornamento: 08:10 24.06.2020
    08:10 24.06.2020

    Dal 1945 al 2020: viva la Grande Vittoria

    Quest'anno, la parata per il Giorno della Vittoria dell’Unione Sovietica sul nazismo, che si tiene tradizionalmente il 9 maggio, è stata rimandata al 24 giugno per la pandemia del coronavirus.

  • Il 22 giugno 1941 ebbe inizio la Grande Guerra Patriottica
    Ultimo aggiornamento: 10:05 22.06.2020
    10:05 22.06.2020

    Nessuno è dimenticato

    Il 22 giugno 1941, all'alba, le truppe della Germania nazista, senza dichiarare guerra, attaccarono improvvisamente l'intero confine occidentale dell'Unione Sovietica.

    Il 75° anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale